Studio legale fondato e diretto dall’avvocato Paola Mescoli, iscritta all’albo degli avvocati e procuratori di Reggio Emilia dal 1962, Patrocinante in Cassazione, Ufficiale della Repubblica, difensore abilitato alla difesa avanti i Tribunali Ecclesiastici, insignita da S.S. Santità Giovanni Paolo II della onorificenza Pro Pontifice et Ecclesia.
Laureata cum laude nel 1960 all’università di Modena, è stata docente di diritto di ruolo negli Istituti Tecnici Commerciali dal 1962 al 1979 insegnando per anni all’Istituto per Geometri Angelo Secchi di Reggio Emilia.
Membro del Comitato antidroga del Provveditorato agli Studi di Reggio Emilia  istituito sulla base  della legge 685 del  22/10/75 , su incarico del Provveditorato ha tenuto corsi di formazione rivolti ad insegnanti, genitori ed allievi  in ordine ai vari aspetti di tale legge.

Docente ai corsi di formazione ed aggiornamento per ragionieri commercialisti  su temi societari, su quelli del fallimento e delle procedure concorsuali, è stata commissario di diritto agli esami provinciali per la iscrizione all’albo dei ragionieri commercialisti per oltre vent’anni.

Ha tenuto corsi nelle  scuole pubbliche sia in occasione della introduzione dei famosi Decreti Delegati, per spiegarne ratio e funzionamento, sia in ordine alla responsabilità civile degli insegnanti e  dei genitori.   
Relatore  in numerosi convegni in materia di famiglia  in  Italia ed all’estero, come quello tenuto nel 1990 a Lugano al Palazzo dei Congressi,  è autrice di numerose pubblicazioni su riviste e quotidiani in materia di famiglia.
Ha avuto risonanza mondiale organizzando nell’anno 1999 ”La scuola delle suocere”,  nella quale sono stati affrontati da varie angolature - socio-psicologiche, storiche e giuridiche - i complessi rapporti fra generazioni all’interno della famiglia, i conflitti suocere - nuore e le loro incidenze sulle crisi di coppia.

E’ presidente del Consiglio dei probi viri della Banca di Credito Cooperativo di Reggio Emilia.
Presidente dell’Azione Cattolica della Diocesi di Reggio Emilia - Guastalla dal 1980 al 1992, delegata regionale dell’Azione Cattolica dal 1983 al 1985, componente del Consiglio Nazionale dell’A.C. negli stessi anni, ha dato anche vita alla Associazione Giuristi cattolici di Reggio Emilia, della quale è stata la prima presidente.
Sposata con il professor Zeno Davoli, uno dei maggiori esperti italiani nel campo della incisione classica, soprintendente del Gabinetto delle stampe della Biblioteca Panizzi di Reggio Emilia ed autore di numerose pubblicazioni in materia, è madre di quattro figli, due dei quali, Federica ed Andrea, proseguono la sua  attività nello studio legale Mescoli Davoli.